Idee creative per riciclare oggetti nel bagno

vota este artículo vota questo articolo

Viviamo in un momento nel quale i prodotti di seconda mano stanno vivendo un successo più che discreto. Sicuramente vi è capitato moltissime volte di pensarci e ripensarci prima di buttare via un oggetto diventato mai obsoleto in casa, cercando di dargli un uso nuovo. Per questo motivo noi di ASEALIA vogliamo darvi alcuni consigli su come poter riciclare oggetti nel bagno.

La decorazione vintage  sta ottenendo molto successo ultimamente, per questo non è raro incontrare combinazione di prodotti riciclati insieme a prodotti nuovi. Se vi piace questo stile, nelle prossime righe vogliamo darvi alcune idee creative per il vostro bagno.

  • Per ottenere una illuminazione più intima e romantica, avete mai provato a usare delle candele? Sicuramente si, però avete mai provato a creare dei porta vele da,  per esempio, le lattine di tonno usate? Ebbene si, provate ad usare la lattina come coperchio, perforandone la base ripetutamente. Il risultato in assenza di altra luce vi sorprenderà. Ora provate ad aggiungerci delle mollette per i panni alle estremità (come nella foto), il risultato sarà ancor più sorprendente.
latas recicladas en velas

Imagen recopilada de Pinterest.

  • Un’altro possibile riciclaggio riguarda gli annaffiatoi di latta. Invece di tirarli, la prossima volta perché non provi a convertirli in un vaso per fiori? Questo proposito di dare una seconda vita ad un prodotto a prima vista ormai inutilizzabile ci appassiona, ed i risultati possono essere davvero sorprendenti.
regaderas maceteras

Imagen de Doityourself

  • E che ne dite invece di pneumatici di auto o moto usati e consumati, non idonei al loro uso originale? Riutilizzandoli nel modo giusto potete ottenere un lavandino a dir poco originale.
Imagen seleccionada de facilisimo.com

Imagen seleccionada de facilisimo.com

  • Scarpe che avete smesso di usare? Anche loro possono convertirsi in originali vasi per fiori e piccole piante. Ancora meglio se messe sul bordo della finestra, chiameranno sicuramente l’attenzione.
  • I contenitori di vetro poi, di quelli che ripetutamente buttiamo via dopo aver consumato il cibo al loro interno, possono convertirsi in contenitori di illimitato uso, e per quanto riguarda il bagno possiamo usarli per mettere al loro interno spazzolino e dentifricio.

Questi sono solamente alcuni esempi di come possiamo riutilizzare i nostri prodotti in casa invece che gettarli nella spazzatura. Le possibilità sono infinite, l’unico limite la vostra immaginazione.

NOTA IMPORTANTE: Mediante el envío de mis datos personales confirmo que he leído y acepto los términos y condiciones de venta y la política de privacidad.

Dejar un Comentario